home page - novità - mappa - link AMA - Associazione Marchigiana Astrofili - Ancona

Previsioni astronomiche per il 2004

articolo a cura della redazione di Pulsar

Come all'inizio di ogni anno, l'Associazione Marchigiana Astrofili presenta un programma di massima per le attività future. La maggior parte delle iniziative previste sarà collegata agli eventi astronomici dell'anno in corso. Anche il 2004 ci riserva vari fenomeni che meritano di essere ammirati da un vasto pubblico; in occasione di essi saranno organizzati incontri e osservazioni ancora da definire con precisione.

Quest'anno avremo due eclissi totali di Luna, una il 4 maggio e un'altra il 28 ottobre; il 21 maggio potremo osservare un'occultazione lunare di Venere. Dopo il transito di Mercurio dello scorso anno, potremo assistere, la mattina dell'8 giugno, al transito di Venere sul disco solare, evento che non si verificava dal 1882. Non sono poi da dimenticare gli annuali appuntamenti con i vari sciami meteorici, in particolare quelli delle Perseidi e delle Leonidi, rispettivamente in agosto e in novembre. Sarà inoltre d'obbligo tenere d'occhio Marte e, almeno nella prima parte dell'anno, Saturno, che il prossimo luglio sarà raggiunto dalla sonda Cassini. Ormai da tempo sappiamo poi che due comete, classificate come C/2002 T7 LINEAR e C/2001 Q4 NEAT, potrebbero rendersi visibili ad occhio nudo, rispettivamente in marzo e in maggio. È noto però come le previsioni sul comportamento delle comete siano sempre incerte e come spesso vengano in seguito smentite; noi cercheremo di osservarle almeno con gli strumenti.


 
 
osservatorio
Questo articolo è stato pubblicato sul giornalino Pulsar (numero 11, anno 2004)

> ritorna alla pagina precedente
> ritorna alla home page