home page - novità - mappa - link AMA - Associazione Marchigiana Astrofili - Ancona

Luna rossa: eclissi totale di Luna del 9 novembre 2003

articolo di Marcelloni Vittorio

per vedere tutte le immagini selezionare una delle anteprime

Dopo la grande opposizione di Marte di Agosto, il cielo prosegue con altre piacevoli sorprese: il 9 novembre prossimo potremo ammirare un'eclissi totale di Luna. Tutti sappiamo cosa sono le eclissi, pochi sanno come avvengono. Cercheremo in poche parole di spiegare, nella maniera più semplice, come e perché avvengono.

Perché avvenga un'eclissi di Sole occorre che Sole-Luna-Terra siano allineati. Ciò avviene solo quando la Luna è in fase di "Nuova". Infatti il nostro satellite si deve trovare tra noi e il Sole. Inversamente si avrà un'eclissi di Luna solo quando questa è in fase di "Piena", e, ripetiamo, solo se Sole Terra-Luna sono sulla stessa linea o abbastanza vicini ad essa.

Vediamo ora la prima figura:

I raggi del Sole partendo da s1 e s2 toccano la Terra in t1 e t2; tutti i raggi interni vengono intercettati dalla sua superficie, per cui dietro di essa si crea un cono d'ombra che sull'orbita della Luna risulta lungo come l'arco u1-u4. Oltre questo cono, se ne forma un altro più grande, il cono di penombra, dove i raggi del sole vengono intercettati dalla Terra solo parzialmente. Quindi in base ai coni attraversati dal nostro satellite avremo eclissi totali o parziali di Luna.

Veniamo ora alla prossima eclissi totale, guardando la seconda figura:

  • Ore 23:15 del 8 novembre: la Luna entra nella penombra (p1).
    La superficie comincia a velarsi.
  • Ore 0:32 del 9 novembre: la Luna entra nell'ombra (u1).
    La superficie comincia ad oscurarsi.
  • Ore 2:06 inizio: (u1); ore 2:18: centro (u3); ore 2:30: fine della totalità (u4).
    La superficie assume un colore rosso cupo.
  • Ore 4:04: la Luna esce dall'ombra (u4).
  • Ore 5:21: la Luna esce dalla penombra (p2).

 
Figura 1
Figura 1

Figura 2
Figura 2

 
osservatorio
Questo articolo è stato pubblicato sul giornalino Pulsar (numero 10, anno 2003)

> ritorna alla pagina precedente
> ritorna alla home page