home page - novità - mappa - link AMA - Associazione Marchigiana Astrofili - Ancona

Ferreri a Cittadella

articolo di Burattini Bruno

per vedere tutte le immagini selezionare una delle anteprime

La sera dell’11 Agosto, organizzata dalla nostra Associazione, l’Assessorato alle Politiche Giovanili e la 2a Circoscrizione, si è svolto il tradizionale incontro sulle stelle cadenti.

Contattato in precedenza da alcuni soci allo Star-Party delle foreste Casentinesi era presente alla serata il Prof. Walter Ferreri, conosciutissimo da tutti gli astrofili e simpatizzanti di astronomia. Davanti ad un foltissimo pubblico, superiore ad ogni nostra aspettativa, Ferreri con l’ausilio di uno schermo gigante e diapositive, ha spiegato storia, origine e struttura delle stelle cadenti. Esse, come da lui spiegato, non sono altro che detriti della coda della cometa Swift-Temple 3, lasciate nello spazio. La terra ogni 12 agosto, passa in quel magico punto e come un aspirapolvere, con la sua gravità attira queste particelle grandi al massimo come un chicco di riso, le quali causa l’elevatissimo attrito con l’atmosfera bruciano, lasciando quella classica e romantica breve scia luminosa.

Poi, tramite una telecamera collegata ad un telescopio, su uno schermo gigante è stata proiettata la superficie lunare, con particolari che hanno affascinato il pubblico, spiegati in modo esaurinte dal Prof Ferreri, il quale ha poi proiettato e commentato due bellissimi filmati sulle Perseidi e sulla formazione della Luna.

Poi tutti con il naso all’insù cercando di cogliere il momento di passaggio di una perseide. I più temerari hanno atteso le tre del mattino, l’orario migliore per osservare il fenomeno, premiati da una pioggia di circa 3-4 meteore al minuto. In cima alla collinetta sopra il bar del parco, alcuni soci hanno messo a disposizione i loro telescopi. Tra questi spiccava un rifrattore da 150 mm/mm messo a disposizione dall’ Ottica Moderna del sig. Bazzani, conosciutissimo dagli astrofili per l’alta qualità degli strumenti da lui venduti. Con questi telescopi è stato possibile osservare, oltre la Luna vari e interessantissimi oggetti astronomici come il famoso ammasso globulare M13 in Ercole o la nebulosa anulare della lira M57. Poi finalmente verso le una ecco Saturno seguito dopo circa 20 minuti da Giove.

Stupito il pubblico vedeva attrverso l’oculare del telescopio ciò che sembrava una stella diventare un luminosissimo globo circondato da un anello oppure il globo di Giove attorniato da quattro lune come un sistema solare in miniatura. Nel complesso la manifestazione ha avuto un notevole successo, basti pensare al numerosissimo pubblico presente, grazie crediamo anche alla presenza del Prof. Ferreri, con il quale l’A.M.A. ha iniziato un rapporto di collaborazione proficuo, con l’intento di poter ripetere in futuro nuovi incontri come questo, con la speranza, come il numeroso pubblico presente ha ampiamente dimostrato, che l’interesse per l’ASTRONOMIA venga recepito sempre più anche dalle istituzioni pubbliche locali. Lo stesso interesse che avevano i nostri antichi progenitori che affidavano la loro vita alla conoscenza del cielo durante i loro viaggi, particolare da non sottovalutare, vista la storia millenaria di Ancona come città di mare e di navigatori.

Concludendo non possiamo non ringraziare l’Assessore al Traffico e Alle Politiche Giovanili del Comune di Ancona Antonio Recchi che ha finanziato la manifestazione, con tutto il personale dell’assessorato. Ringraziamo inoltre l’Assessorato all’Urbanistica, e il Presidente della 2° Circoscrizione Sig. Francella e tutti i suoi collaboratori, infine il gestore del bar di Cittadella, Sig. Andrea Misceo per l’aiuto dataci. Sperando di ripeterci per il 2001 un caloroso ringraziamento ed un arrivederci per il prossimo anno a tutti.


 
Stelle cadenti a...
Stelle cadenti a...

W. Ferreri a Cit...
W. Ferreri a Cit...

W. Ferreri all’O...
W. Ferreri all’O...

 
osservatorio
Questo articolo è stato pubblicato sul giornalino Pulsar (numero 1, anno 2000)

> ritorna alla pagina precedente
> ritorna alla home page