home page - novità - mappa - link AMA - Associazione Marchigiana Astrofili - Ancona

Quiz di Astronomia

articolo di Veltri Mario

per vedere tutte le immagini selezionare una delle anteprime

Una sola fra le seguenti affermazioni è errata, quale?
A. Il 21 giugno, a mezzodì, il Sole è più alto a Palermo che a Milano
B. Il 21 giugno la notte è più breve a Milano che a Palermo
C. Il 21 dicembre, a Palermo, la notte dura meno di 12 ore
D. Il 23 settembre la notte ha la stessa durata sia a Palermo che a Milano
(Francesca M.)

È errata l'affermazione C poiché il 21 dicembre a Palermo il Sole sorge alle 7 e tramonta alle 17.
Essendo la durata del giorno di circa 10 ore, la durata della notte è maggiore di 12 ore.

Per fornire una risposta ragionata alla prima affermazione occorre tenere presente che la declinazione d agli equinozi e ai solstizi è nota (23° circa) e ricordare la formuletta: F = z + d
(dove z è la distanza zenitale del Sole all'istante del passaggio al meridiano superiore e F è la latitudine)

Palermo:  z = F - d = 38° - 23° = 15°,  h = 90° - 15° = 75°
Milano:  z = F - d = 45° - 23° = 22°,  h = 90° - 22° = 68°

Per calcolare la durata del giorno e della notte occorre allora consultare la tabella, riportata in qualunque effemeride o almanacco, dell'ora del sorgere e tramontare del Sole, fornita in funzione della data e della latitudine. Dalla differenza tra l'ora del tramonto e l'ora del sorgere si ottiene la durata del giorno, il complemento a 24 ore è la durata della notte.

Palermo 21 giugno 23 settembre 21 dicembre
Il Sole sorge 04:39 05:48 07:04
Il Sole tramonta 19:17 17:56 16:53
Durata giorno 14:38 12:08 09:49
Durata notte  09:32 11:52 14:11
Milano 21 giugno 23 settembre
Il Sole sorge 04:13 05:48
Il Sole tramonta 20:18 17:56
Durata giorno 14:38 12:08
Durata notte  08:32 11:52

 
 
 

 
osservatorio
Questo articolo è stato pubblicato sul giornalino Pulsar (numero 37, anno 2012)

> ritorna alla pagina precedente
> ritorna alla home page