home page - novità - mappa - link AMA - Associazione Marchigiana Astrofili - Ancona

Ecco Haumea, il quinto pianeta nano

articolo di Battistelli Francesco

per vedere tutte le immagini selezionare una delle anteprime

Il quinto corpo minore del Sistema Solare ad essere promosso pianeta nano è Haumea, dal nome della dea hawaiana della fertilità. Scoperto nel 2004 e nel 2005 da diversi gruppi di scienziati, appartiene alla fascia di Kuiper nella zona esterna all'orbita di Nettuno.

La sua orbita, oltre ad essere decisamente inclinata (28°) rispetto all'eclittica, è più eccentrica rispetto a quella di Plutone, e il piccolo pianeta dista dal Sole da un minimo di 35 (poco più di 5 miliardi di km) ad un massimo di 51 Unità Astronomiche (oltre 7,5 miliardi di km). Possiede due satelliti, chiamati Hi'iaka e Namaka, ed ha una forma abbastanza allungata (circa 1900 x 1500 x 1100 km). La sua superficie dovrebbe avere una temperatura inferiore a 50 K (-223 °C).

In attesa di sapere chi saranno i prossimi candidati ammessi, ricordiamo che la famiglia dei pianeti nani è composta (in ordine di distanza dal Sole) dai seguenti corpi:

PIANETA NANO massa raggio distanza media dal Sole
1. CERERE 9,5 · 1020 kg 470 km 4,1 milioni di km
2. PLUTONE 1,31 · 1022 kg 1160 km 5,9 miliardi di km
3. HAUMEA 4,2 · 1021 kg 950 / 550 km 6,5 miliardi di km
4. MAKEMAKE 4 · 1021 kg 750 km 6,8 miliardi di km
5. ERIS 1,66 · 1022 kg 1250 km 10,1 miliardi di km

 
Rappresentazione...
Rappresentazione...

 
osservatorio
Questo articolo è stato pubblicato sul giornalino Pulsar (numero 26, anno 2009)

> ritorna alla pagina precedente
> ritorna alla home page