home page - novitÓ - mappa - link AMA - Associazione Marchigiana Astrofili - Ancona

Le supernovae

articolo di Veltri Mario

per vedere tutte le immagini selezionare una delle anteprime

Le supernovae sono stelle che esplodono improvvisamente raggiungendo luminositÓ elevatissime. Poi collassano in una stella di neutroni che concentra masse enormi in una sfera di qualche decina di km di raggio. Si tratta della concentrazione dei soli nuclei degli atomi che danno luogo ad una sostanza nota col nome di "fluido nucleare". Si calcola che un cm3 di tale sostanza pesi 250 tonnellate. Il modello evolutivo delle supernovae prevede una rapidissima rotazione dovuta al collassamento (effetto ballerina) e l'emissione di un intenso campo magnetico a spettro amplissimo (dai raggi gamma alle onde radio), anch'esso ruotante. Questi strani corpi celesti, individuati dai radiotelescopi, prendono il nome di Pulsar.


 
La Crab Nebula, ...
La Crab Nebula, ...

 
osservatorio
Questo articolo Ŕ stato pubblicato sul giornalino Pulsar (numero 24, anno 2008)

> ritorna alla pagina precedente
> ritorna alla home page