home page - novitā - mappa - link AMA - Associazione Marchigiana Astrofili - Ancona

uno sguardo al cielo

di Giorgia D'Agostino

La sera del 12 marzo scorso abbiamo visitato l'osservatorio di Pietralacroce, accompagnati dai nostri insegnanti di fisica e di chimica e da alcuni genitori interessati all'uscita. Il tempo č stato favorevole, infatti appena arrivati il cielo era limpido anche se l'aria era particolarmente pungente.

Uno dei ragazzi dell'osservatorio, ex alunno del nostro liceo scientifico Savoia, attraverso un puntatore laser molto potente ci ha mostrato diverse costellazioni, il Grande Carro, Orione, Cassiopea e alcune costellazioni dello zodiaco; ci ha spiegato come si individua la Stella Polare e quali sono le fasi lunari.

Dopo aver approfondito alcuni altri aspetti del cielo, della disposizione delle stelle, dell'asse terrestre, abbiamo osservato per mezzo del telescopio, la Luna e i suoi crateri, la cinta di Orione, formata da una nube di stelle giovani e Saturno con i suoi anelli che sembrava disegnato nel cielo.

Mentre aspettavamo di entrare nella cupola che contiene il telescopio, i nostri insegnanti hanno risposto ad alcune nostre curiositā, illustrandoci ad esempio le diverse teorie sulla formazione dell'Universo.

Č stata un'esperienza molto interessante che ci ha permesso di dare uno sguardo al cielo come penso nessuno di noi aveva mai fatto prima. In cittā le luci non permettono di vedere le stelle ma dall'osservatorio sembra quasi di stare sotto un cielo diverso da quello di tutti giorni, davvero molto suggestivo. Ci auguriamo di tornare presto a fare visita al nostro osservatorio di Ancona.



Questo articolo č stato pubblicato sul giornalino Pulsar (numero 24, anno 2008)

> ritorna alla pagina precedente
> ritorna alla home page