home page - novità - mappa - link AMA - Associazione Marchigiana Astrofili - Ancona

il dizionario

I TERMINI DELL'ASTRONOMIA ( V - Z )

vagabonda blu (blue straggler)
Stella presente in un aggregato stellare vecchio, che risulta inaspettatamente giovane e massiccia.
variabile
Stella che varia la sua magnitudine, in molti casi con un periodo e un'ampiezza costanti. La variazione può dipendere dal transito di una stella binaria davanti alla compagna (es. Algol e β Lyrae), oppure da cause fisiche interne legate all'evoluzione della stella (es. cefeidi, stelle T Tauri, stelle RR Lyrae, stelle Mira).
variabile cataclismica (CV)
Sistema binario in cui l'interazione tra la stella primaria, stella massiccia che evolve verso lo stadio di nana bianca, e la stella secondaria, stella normale, è così intensa da permettere uno scambio di materia ed esplosioni termonucleari superficiali. Se la massa della nana bianca supera il limite di Chandrasekhar, esplode sotto forma di supernova Ia.
variabili di lungo periodo
Stelle giganti rosse variabili con periodi fra i 100 e i 1000 giorni, la più famosa è Mira Ceti.
variazione della durata del transito (TDV)
Effetto per cui la durata del transito di un pianeta extrasolare intorno alla stella cambia a causa della presenza di un satellite.
variazione del tempo del transito (TTV)
Effetto per cui il momento del transito di un pianeta extrasolare intorno alla stella anticipa o ritarda a causa della presenza di un satellite.
velocità (v)
Grandezza fisica definita come la variazione (derivata) della posizione nel tempo. Nel Sistema Internazionale la velocità lineare si misura in m s-1.
velocità angolare (ω)
Grandezza fisica definita come la variazione (derivata) dell'angolo descritto dal raggio di curvatura nel tempo. Nel Sistema Internazionale si misura in rad s-1.
velocità della luce (c)
Costante fisica 
velocità di fuga
Velocità minima necessaria ad un corpo per fuggire dall'attrazione gravitazionale di un altro corpo. La velocità di fuga dalla superficie della Terra è circa 11,2 km/s.
velocità radiale
Componente della velocità di un astro diretta lungo la retta che lo congiunge con l'osservatore, misurabile dallo spostamento delle righe dello spettro (effetto Doppler).
vento solare
Flusso di particelle cariche (principalmente protoni ed elettroni) emesso dalla corona solare verso lo spazio interplanetario a velocità di 800 km/s.
volta celeste
Semisfera immaginaria sulla quale osserviamo i fenomeni celesti.
volume (V)
Grandezza fisica che misura lo spazio occupato da un corpo.
 
zenit (Z)
Punto sulla sfera celeste individuato dalla verticale sulla direzione perpendicolarmente sopra la posizione dell'osservatore.
zero assoluto
Punto 0 della scala Kelvin (corrispondente a -273,16° C); è la più bassa temperatura possibile perché ad essa cessa ogni moto molecolare.
zodiaco
Fascia delle dodici costellazioni percorse dall'eclittica (il cammino apparente del Sole nel cielo durante l'anno). Le costellazioni sono Aries, Taurus, Gemini, Cancer, Leo, Virgo, Libra, Scorpius, Sagittarius, Capricornus, Aquarius e Pisces, anche se l'eclittica percorre anche una tredicesima costellazione, Ophiuchus. Il nome zodiaco deriva dal fatto che la maggior parte di queste costellazioni ha ricevuto anticamente un nome di animale.

> ritorna al dizionario
> ritorna alla home page