home page - novità - mappa - link AMA - Associazione Marchigiana Astrofili - Ancona

il dizionario

I PERSONAGGI DELL'ASTRONOMIA ( K )

Kaluza
Theodor Franz Eduard Kaluza (1885–1954), matematico e fisico tedesco. Riscrisse le equazioni di Einstein per uno spazio-tempo a cinque dimensioni inglobando le equazioni di Maxwell.
Kant
Immanuel Kant (1724-1804), filosofo tedesco. Fece un'ipotesi sull'origine del Sistema solare a partire da una nebulosa.
Kapteyn
Jacobus Cornelius Kapteyn (1851-1922), astronomo olandese.
Scoprì l'esistenza delle correnti stellari, dando origine alla statistica stellare, e intuì che la massa delle galassie dovesse essere maggiore di quella derivata dalla loro luminosità.
Keeler
James E. Keeler (1857-1900), astronomo statunitense, direttore dell'Osservatorio Lick.
Kelvin
William Thomson, Lord Kelvin of Largs (1824-1907), fisico britannico. Studiò il problema dell'energia del Sole, spiegandola come conseguenza della contrazione gravitazionale.
Keplero
Johannes Kepler (1571-1630), astronomo tedesco.
Studiando approfonditamente l'orbita di Marte, riconobbe che le orbite dei pianeti descrivono un percorso ellittico e formulò le tre leggi sul moto dei pianeti. Affermò il  modello eliocentrico, immaginando un Sistema Solare in cui le distanze fra i sei pianeti conosciuti dipendevano dalle dimensioni dei cinque solidi regolari inseriti in una serie di sfere. Costruì un telescopio con due lenti convesse.
Kirckhoff
Gustav Robert Kirckhoff (1824-1887), fisico tedesco.
Formulò le tre leggi della spettroscopia sulle tipologie di spettro (continuo, di emissione e di assorbimento) associando agli elementi chimici caratteristiche righe spettrali  Identificò per primo un elemento chimico al di fuori della Terra, riconoscendo il sodio nello spettro solare.
Kirkwood
Daniel Kirkwood (1814-1895), matematico e astronomo statunitense. Nel 1857 si rese conto che le regioni in cui non sono presenti asteroidi (dette lacune di Kirkwood) sono dinamicamente instabili a causa degli effetti di risonanza provocati da Giove.
Klein
Oskar Klein (1894–1977), fisico svedese. Sviluppò la teoria di Kaluza incorporando la teoria quantistica (modello Kaluza-Klein).
Korolev
Sergej P. Korolev (1906-1966), ingegnere sovietico.
Diresse il gruppo che nel 1957 lanciò in orbita lo Sputnik, il primo satellite artificiale. Il suo nome rimase segreto fino alla morte, poiché lo sviluppo dei razzi spaziali aveva applicazioni militari nell'ambito della Guerra Fredda con gli Stati Uniti.
Koshiba
Masatoshi Koshiba (1926), fisico giapponese, premio Nobel per la Fisica 2002.
Ha studiato il flusso dei neutrini solari.
Kuiper
Gerard Pieter Kuiper (1905-1973), astronomo statunitense di origine olandese.
Ipotizzò che al di là di Nettuno si potessero trovare numerosi corpi celesti simili a Plutone in una zona a forma di disco, regione dalla quale provengono le comete a corto periodo.

> ritorna al dizionario
> ritorna alla home page