home page - novità - mappa - link AMA - Associazione Marchigiana Astrofili - Ancona

il dizionario

I NOMI DEL CIELO ( O )

Oberon
OBERONSatellite del pianeta Urano scoperto da Herschel nel 1787, il secondo in dimensioni; ha un diametro di circa 1500 km e un periodo orbitale di 13 giorni e mezzo.
Origine del nome: Oberon è il nome del re dei giusti nel "Sogno di una notte di mezza estate" di Shakespeare.
- Le caratteristiche fisiche e orbitali

Occhio nero, galassia dall'
OCCHIO NEROM64 - Galassia nella costellazione Chioma di Berenice, visibile con telescopi di media dimensione.
- la scheda dell'oggetto

Ofiuco (Ophiucus)
Costellazione boreale osservabile in estate.
Origine del nome: dal greco "Ophiòkos", "colui che tiene il serpente"; nella mitologia greca rappresentava Asclepio, il dio della medicina figlio di Apollo, che grazie al serpente scoprì come resuscitare i morti.
- la scheda della costellazione
Omega, nebulosa
NEBULOSA OMEGAM17 - Nebulosa di gas nella costellazione del Sagittario.
- la scheda dell'oggetto

Orco (Orcus)
Oggetto transnettuniano scoperto nel 2004. E' uno dei candidati ad essere classificato "Pianeta nano" come Eris.
Origine del nome: nella tradizione popolare romana Orco ("Orcus") era il demone della morte.
Orione (Orion)
ORIONECostellazione equatoriale osservabile in inverno; le stelle più luminose sono Betelgeuse, Rigel e Bellatrix.
Origine del nome: nella mitologia greca Orione ("Orìon") era un gigante cacciatore, che avendo cercato di violentare Artemide venne punito da uno scorpione che lo punse a morte al tallone; per questo motivo Orione tramonta sempre quando sorge lo scorpione. 
- la scheda della costellazione

Orione, grande nebulosa di
GRANDE NEBULOSA DI ORIONEM42 - Nebulosa situata nella costellazione di Orione, la cosiddetta Spada di Orione è uno degli oggetti più belli del cielo; è costituita da nubi molecolari di idrogeno e in essa si vanno formando nuove stelle.
- la scheda dell'oggetto

Orionidi
Sciame di meteore osservabile in ottobre con radiante in Orione.
Orsa Maggiore (Ursa Major)
ORSA MAGGIORECostellazione boreale circumpolare; le stelle più luminose sono Dubhe, Alioth e Alkaid.
Origine del nome: nella mitologia greca Callisto era una cacciatrice seguace di Artemide trasformata nella costellazione dell'Orsa Maggiore dopo che Zeus l'aveva sedotta.; in un'altra leggenda Elice era con Cinosura la ninfa che aveva allevato Zeus, il quale la trasformò nell'Orsa Maggiore per evitarle il castigo di Crono.
- la scheda della costellazione

Orsa Minore (Ursa Minor)
ORIONECostellazione boreale circumpolare; le stella più luminosa è la Polare.
Origine del nome: nella mitologia greca Arcade era stato trasformato nell'Orsa Minore insieme alla madre Callisto;  in un'altra leggenda Cinosura era con Elice la ninfa che aveva allevato Zeus, il quale la trasformò nell'Orsa Minore per evitarle il castigo di Crono.
- la scheda della costellazione


> ritorna al dizionario
> ritorna alla home page