home page - novit - mappa - link AMA - Associazione Marchigiana Astrofili - Ancona

il dizionario

I NOMI DEL CIELO ( M )

Makemake
MAKEMAKEOggetto transnettuniano scoperto nel 2005; catalogato dal 2008 come "Pianeta nano", dovrebbe avere un raggio di circa 750 km.
Origine del nome: nella mitologia Rapa Nui dell'Isola di Pasqua, Makemake il dio creatore dell'umanit.
- Le caratteristiche fisiche e orbitali
Manubrio, nebulosa
NEBULOSA MANUBRIOM27 - Nebulosa planetaria nella costellazione della Volpetta.
- la scheda dell'oggetto
Markab
α Pegasi - Stella gigante bianco-azzurra di seconda magnitudine, uno dei vertici del Quadrato di Pegaso.
Origine del nome: dall'arabo "Mankib al-Faras", "la spalla del cavallo".
Marte (Mars)
MARTEQuarto pianeta del Sistema solare (dista dal Sole 1,52 U.A.), il settimo per dimensioni e il suo raggio di 3.400 km poco pi della met del raggio terrestre.
E' un pianeta roccioso di colore rossastro dovuto a composti ferrosi; circondato da una tenue atmosfera composta prevalentemente da anidride carbonica e la temperatura in superficie varia tra  +22 C e –73C. Marte ha due satelliti e un periodo di rotazione simile alla Terra (24 ore terrestri e mezzo).
Origine del nome: nella mitologia romana Marte ("Mars") il dio della guerra e della giovinezza; il nome stato scelto dai romani a causa del suo colore rosso sangue. 
- Le caratteristiche fisiche e orbitali
Megrez
d Ursae Majoris - Stella bianca di terza magnitudine.
Origine del nome: dall'arabo "al-Maghriz", "l'attacco" della coda dell'orsa.
Menkalinan
β Aurigae - Stella di seconda magnitudine, sistema binario costituito da due stelle bianco-azzurre simili.
Origine del nome: dall'arabo "Mankib Dhi-al-'Inan", "la spalla dell'auriga".
Menkar
α Ceti - Stella gigante arancione di terza magnitudine.
Origine del nome: dall'arabo "al-Minkar", "la narice" della balena.
Menkent
J Centauri - Stella arancione di seconda magnitudine.
Origine del nome: significa "la spalla del centauro".
Merak
β Ursae Majoris - Stella bianco-azzurra di seconda magnitudine. Insieme alla stella Dubhe forma un allineamento che permette di rintracciare facilmente la Polare.
Origine del nome: dall'arabo "al-Maraqq al-Dubb al-Akbar", "le reni del grande orso".
Mercurio (Mercurius)
MERCURIOPrimo pianeta del Sistema solare (dista dal Sole 0,39 U.A.), l'ottavo per dimensioni e il suo raggio di 2.400 km poco pi di un terzo rispetto al raggio terrestre.
Il pianeta non ha atmosfera e la temperatura in superficie varia tra  +350 C del giorno e –170 C della notte. Mercurio non ha satelliti ed l'unico pianeta in cui il giorno (58 giorni terrestri) dura pi dell'anno (88 giorni terrestri).
Origine del nome: nella mitologia romana Mercurio ("Mercurius") era il messaggero di Giove, dio protettore dei mercanti e dei viaggiatori; il nome stato scelto dai romani a causa della rapidit del suo movimento apparente. 
- Le caratteristiche fisiche e orbitali
Meti (Metis)
Asteroide scoperto da Graham nel 1848; ha il diametro di circa 150 km, distanza media dal Sole di 2,4 U.A. e periodo di rivoluzione di 3,69 anni.
Origine del nome: nella mitologia greca Meti ("Mtis", che significa "prudenza") era la figlia di Oceano e Teti, fu la prima moglie di Zeus e dopo essere stata da lui inghiottita gener Atena.
Miaplacidus
β Carinae - Stella gigante bianca di seconda magnitudine.
Origine del nome: significa "acque placide".
Mimas
Satellite del pianeta Saturno scoperto da Herschel nel 1789; ha un diametro di circa 400 km e un periodo orbitale di quasi 1 giorno.
Origine del nome: nella mitologia greca Mimante ("Mmas") era uno dei Giganti che aveva combattuto contro gli dei.
Mimosa
β Crucis - Stella gigante bianco-azzurra di seconda magnitudine.
Origine del nome: dal latino "Mimosa".
Mintaka
ζ Orionis - Stella gigante azzurra, binaria spettroscopica, di seconda magnitudine. E' una delle stelle che formano la Cintura di Orione.
Origine del nome: dall'arabo "al-Mintaqah", "la cintura".
Mira Ceti
w Ceti - Stella supergigante rossa scoperta da Fabricius nel 1596, una stella variabile la cui magnitudine compresa tra la terza e la nona, con un periodo di circa 331 giorni.
Origine del nome: dal latino "Mira", "la meravigliosa".
Mirak
β Andromedae - Stella gigante rossa di seconda magnitudine.
Origine del nome: dall'arabo "al-Mizar", "il grembiule".
Miranda
Satellite del pianeta Urano scoperto da Kuiper nel 1948; ha un diametro di circa 470 km e un periodo orbitale di 1 giorno e mezzo.
Origine del nome: Miranda il nome di una eroina della "Tempesta" di Shakespeare.
Mirfak
α Persei - Stella supergigante bianco-gialla di seconda magnitudine.
Origine del nome: dall'arabo "al-Mirfaq", "il gomito" delle Pleiadi.
Mirzam
β Canis Majoris - Stella gigante bianco-azzurra di seconda magnitudine, che appartiene alla classe delle variabili pulsanti β Cephei.
Origine del nome: dall'arabo "al-Murzim", "il ruggente" oppure "l'annunciatrice", dato che precede Sirio.
Mizar
ζ Ursae Majoris - Stella bianca, appartenente ad un sistema multiplo, di seconda magnitudine. E' separata di 11'' da Alcor, compagna di quarta magnitudine, e la visione delle due stelle distinte e separate stata spesso utilizzata per controllare l'acutezza della vista.
Origine del nome: dall'arabo "al-Mizar", "il grembiule".

> ritorna al dizionario
> ritorna alla home page