home page - novità - mappa - link AMA - Associazione Marchigiana Astrofili - Ancona

Una triste notizia: ci ha lasciato Mario Veltri

di Alessandro Marini

  Sabato 12 agosto 2017, è venuto a mancare il prof. Mario Veltri, fondatore e presidente onorario dell’Associazione Marchigiana Astrofili.

Laureato in Scienze Nautiche all’Università di Napoli, come docente di navigazione e poi come Preside dell’Istituto Tecnico Nautico “A.Elia” di Ancona, ha dedicato gran parte della sua vita al mondo della scuola. Ha promosso la messa in funzione, presso il suddetto Istituto, del primo planetario delle Marche, per la divulgazione dell’Astronomia, disciplina a lui tanto cara.

È stato fondatore, insieme al compianto Paolo Senigalliesi e ad altri, dell’Associazione Marchigiana Astrofili (A.M.A.), nel 1969, oltre che uno dei principali artefici dll’istituzione dell’Osservatorio Astronomico di Ancona, inaugurato ufficialmente in occasione del X Congresso dell’Unione Astrofili Italiani del 1976; fu la prima specola marchigiana, tuttora frequentatissima dal pubblico e dalle scolaresche e che ha aderito,nel corso degli anni, a numerosi programmi di ricerca a livello nazionale e internazionale. Ha contribuito alla nascita del notiziario astronomico dell’A.M.A. Pulsar, di cui era direttore responsabile.

In seno all’A.M.A. si è svolta principalmente la sua attività di divulgazione dell’Astronomia e delle Scienze, ma importante è stato anche il suo ruolo nell’Unione Astrofili Italiani, di cui è stato presidente dal 1976 al 1978, e nella rivista Astronomia. Ha collaborato con la Società Astronomica Italiana, in particolare nell’organizzazione del Congresso S.A.It che si tenne ad Ancona, nel 1980 nella pubblicazione del quaderno S.A.It "Astronomia di Posizione. Effemeridi e Almanacchi".

Uomo molto colto e di carattere modesto e riservato, ha dato un contributo anche in altri campi della sapere: cultore di Storia generale e locale, è stato Segretario dell’Accademia Marchigiana di Scienze, Lettere ed Arti, membro della Deputazione di Storia Patria per le Marche, del Centro Nazionale Studi Leopardiani e del Centro Internazionale di Studi sul Mito. Si è anche impegnato all’interno del Panathlon Club di Ancona per la diffusione dei sani valori dello sport.

Il 4 maggio 2014 gli è stata assegnata dal Comune di Ancona la civica benemerenza. Così recitava il comunicato del sindaco:

"Si conferisce Attestato di Civica Benemerenza a Mario Veltri per l’impegno profuso nella divulgazione scientifica, con particolare riferimento all’astronomia, che lo ha visto cofondatore della Associazione Marchigiana Astrofili e promotore della costruzione dell’osservatorio astronomico di Pietralacroce. Già preside stimato e benvoluto da generazioni di studenti dell’Istituto Nautico, costituisce un esempio di passione e tenacia anche nella promozione delle lettere, delle arti e dello sport."

 
Congresso dell'Unione Astrofili Italiani ad Ancona nel 1976


Congresso dell'Unione Astrofili Italiani a Faenza nel 2007


Con l'astronauta Umberto Guidoni a Rosora nel 2010


Consegna della Civica Benemerenza da parte del Comune di Ancona il 4 maggio 2014


Consegna della Civica Benemerenza da parte del Comune di Ancona il 4 maggio 2014

 


> i soci dell'AMA
> l'associazione
> ritorna alla home page